equiseto

Equiseto erba taglio tisana (Coda cavallina)

3,60 €
Tasse incluse
Equisetum arvense L.
Formato
Quantità
0

Storia e leggenda
Questa pianta era considerata per secoli preziosissima e veniva usata come rimedio per molti mali. Le donne la tenevano in grande considerazione per un altro motivo: essendo l’equiseto ricco in silice, veniva usato per far brillare le pentole di rame.
Descrizione
E’ una pianta perenne, con un sottile rizoma dal quale in primavera vengono emessi i fusti erbacei fertili. Alla sommità è presente una spiga di colore giallo che contiene gli sporangi, cavità che producono le spore. Le spore possiedono delle appendici membranose che ne permettono il trasporto attraverso il vento e la diffusione a distanza della specie. I fusti sterili si sviluppano successivamente, sono scabri, verdi, composti di tanti piccoli cilindri articolati uno dopo l’altro con rami esili disposti a verticillo intorno ai nodi. Questa pianta non produce né semi né fiori e perciò viene catalogata nelle piante Crittogame.
Dove cresce
E’ diffuso nei luoghi umidi e freschi della regione mediterranea fino a quella subalpina, sulle sponde di fiumi, torrenti e nei luoghi erbosi ricchi di acqua.
La droga
Gli steli verdi e la pianta
Proprietà
E’ un potente diuretico, emostatico, astringente, remineralizzante, aiuta la formazione di globuli rossi nel sangue.
02850-02
985 Articoli

Scheda tecnica

Formato
g. 100 - 1 Kg
Nomenclatura
Equisetum arvense L.

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto

Equiseto erba taglio tisana...

3,60 €